IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
Junior

Under 16 Week 5, il riassunto della giornata

under 16

Nuova settimana ricca di emozioni nel campionato Under 16, con ancora tre squadre a punteggio pieno a dominare i propri gironi.

WARRIORS BOLOGNA 32 – 12 GUELFI FIRENZE

Altra grande vittoria dei bolognesi, che seppure abbiano subito il primo TD della partita, hanno dominato il resto dell’incontro. Il primo tempo infatti è stato chiuso sul 24-6 in favore dei padroni di casa con tre segnatura in serie, tutte convertite da due punti. Nel terzo quarto ancora i Warriors ad aumentare il loro distacco, riavvicinato con il TD toscano in chiusura di terzo quarto. Il 32-12 si protrarrà fino alla fine del match con cui Bologna mantiene l’imbattibilità in campionato

HOGS REGGIO EMILIA 42 – 24 LEGIO XIII ROMA

Seconda vittoria per i maialini reggiani, in una partita serratissima per i primi due quarti, che vedono continui scambi di TD tra le due squadre. Dopo essere stati sotto 14-18, Reggio Emilia mette il naso avanti con due segnature consecutive che portano il risultato sul 28-18 a fine primo tempo. Il terzo quarto ricomincia con lo stesso trend, prima gli Hogs allungano, ma Roma rimane a contatto sul 30-24 a fine terzo quarto. Buono però il lavoro dei giocatori emiliani, che chiudono tutte le porte quando conta di più, segnano due volte e chiudono il match sul 42-24, che li porta al secondo posto nel girone C.

BLACKS RIVOLI 36 – 52 RHINOS MILANO

Partita spumeggiante tra queste due squadre dagli attacchi veramente prolifici. I Rhinos però la chiudono immediatamente, non concedendo nulla per 2 quarti e segnando ben 30 punti. Il primo tempo si chiude 6-30. Nel secondo tempo, tanto spazio per le riserve milanesi e, nonostante il divario non sia mai stato troppo preoccupante, i Blacks giocano con cuore ed orgoglio e danno più di un fastidio alla difesa meneghina. I Rhinos portano comunque a casa la vittoria, mantenendo il secondo posto nel girone dietro gli imbattuti Giaguari Torino.

LIONS BERGAMO 28 – 52 SEAMEN MILANO

Altra vittoria per i Seamen Milano, dopo quella in under 19. Partono fortissimo i marinai, che si spingono fino al 6-28 alla fine del primo tempo, chiudendo di fatto l’incontro. Come molto spesso accade però l’under 16 è teatro di tantissime segnature, che rendono ogni partita molto divertente a prescindere dal risultato. E’ da questo che nasce il risultato finale, con cui i Seamen vanno a punteggio pari con due vittorie e due sconfitte per il terzo posto solitario nel girone

DRAGHI UDINE 6 – 54 GIANTS BOLZANO

Partita senza storia quella giocata in friuli, tra due squadre con ambizioni di campionato nettamente diverse. Bolzano, che si è piegata solo agli Skorpions Varese che viaggiano a punteggio pieno, sono un team costruito per la vittoria finale ed in grado di segnare molti punti e subirne pochissimi. Nel primo tempo infatti lo 0-32 è esplicativo della disparità tra le due formazioni e nel secondo tempo il risultato cambia di poco. I Giants rimangono in scia, e avranno la possibilità di giocarsi il primo posto nel girone nella fase ad orologio.

DAEMONS MARTESANA 14 – 36 SKORPIONS VARESE

Altra vittoria per Varese che rimane a punteggio pieno nel girone B. Onore però ai Daemons, che come al solito non mollano mai seppure in difficoltà causa roster veramente limitato. Il primo tempo infatti si chiude sul 0-8 per Varese. Nel secondo tempo, come abbiamo già raccontato spesso nei recap, Martesana fatica a rimanere in scia e gli Skorpions ne approfittano con cinque TD, a cui i Daemons riescono a rispondere solo con due, fino al 14-36 finale.

classifica u16 week5









Ultime News

To Top