IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
Rubriche

Sfida nella Sfida: Carboni vs Biancalana – Week 8

sfida nella sfida

Il giro di boa della regular season è stato compiuto nella IFL, e la classifica ha già designato i suoi leaders. Nella scorsa settimana il Girone A ha visto i Rhinos Milano consolidare il punteggio pieno nella vetta della classifica, mentre i Marines Lazio si sono imposti, senza sorprese, sui Warriors Bologna rifacendosi della sconfitta che ha levato loro il co-primato nel Girone B designando in solitario i Dolphins Ancona che si sono imposti per 40-32. La sfida nella sfida che andremo a trattare quest’oggi parlerà ancora della squadra laziale che si troverà faccia a faccia con una squadra in evidente inversione di tendenza rispetto alla prima parte di campionato: si parla dei Guelfi Firenze. La squadra viola, infatti, ha scalzato le Aquile Ferrara dal terzo posto nella scorsa settimana dove si hanno dettato un inatteso 29-13 portandosi proprio sulla scia dei Marines in seconda posizione.

Gli atleti di cui vi parleremo sono coloro che più hanno inciso nel pacchetto aereo delle rispettive squadre, o meglio coloro che -statistiche alla mano- sono leaders nel contributo dato alla squadra sui lanci. I Guelfi hanno finora completato un complessivo di 76 su 166 con un 46% di completi mentre i Marines hanno completato 118 su 223 con una percentuale del 53% di poco superiore rispetto ai rivali. I quarterbacks, entrambi di scuola americana, hanno già individuato i loro bersagli preferiti: Federico Carboni (#45 dei Guelfi) e Paolo Biancalana (#87 dei Marines).

FEDERICO CARBONI

Carboni è un atleta che nasce come runningback, ma che si è riuscito a convertire al gioco aereo con evidente successo. Nella scorsa stagione, quando la squadra militava nella seconda divisione, ha giocato 8 partite dove ha effettuato 29 corse per 139 yards e 1 touchdown, con una media di 4.7 yards per tentativo e 17.1 yards per partita uscendo a ricevere soltanto sullo scrimmage dove non ha ottenuto guadagno considerevole. Questo dato rende straordinaria la capacità di convertirsi con successo in un ruolo nuovo, dove ha maturato dati di gran peso per la compagine viola. Ha infatti completato 16 ricezioni per 235 yards e 3 touchdowns in 6 partite, con una media di 14.7 yards per tentativo e 39.2 yards per partita. Non ha però dimenticato le sue origini: ha infatti corso 6 volte per 14 yards, con una media complessiva di 1.7 yards.

PAOLO BIANCALANA

Biancalana ha dalla sua parta l’esperienza consolidata nel pacchetto aereo, dove ha dominato anche nella passata stagione concludendo il campionato con 34 ricezioni per 649 yards e 10 touchdowns in altrettante partite, con una media di 19.1 yards per tentativo e 64.9 yards per partita. Nell’attuale stagione, invece, le sue statistiche sono ancora in fase di crescita e già promettono di superare quanto ottenuto in passato: ha infatti completato 28 ricezioni per 433 yards e 7 touchdowns in 6 partite, con una media di 15.5 yards per tentativo e 72.2 yards per partita.

Questa sfida nella sfida si preannuncia interessante già solo leggendo i dati statistici dei due atleti, e seppur sulla carta una squadra consolidata come i Marines non dovrebbe aver problemi contro la neo promossa dei Guelfi sappiamo bene tutti che in campo scendono undici atleti per parte. Una sfida dal sapore di Davide contro Golia.

Riusciranno i Guelfi a cavalcare la cresta dell’onda e proseguire la striscia positiva, avvicinandosi a quella seconda posizione non troppo distante? Scopritelo al Guelfi Stadium di Firenze, sito in Via del Perugino 45. Se sabato 7 maggio alle ore 21:00 doveste capitare da quelle parti, non perdetevi lo spettacolo!

Foto Carboni: Lisa Giannini
Foto Biancalana: Lorenza Morbidoni









Ultime News

To Top