IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
Rubriche

Sfida nella Sfida: Benoni vs Capece – Week 4

SFIDA NELLA SFIDA_W4

Siamo alla quarta giornata della stagione 2016, e la IFL ha mostrato un girone nord guidato dai Rhinos Milano, tallonati da Giaguari Torino e Panthers Parma mentre il girone sud vede i Dolphins Ancona e i Marines Lazio staccare di misura il resto del gruppo. Se dovessimo guardare in fondo alla classifica generale di entrambi i gironi, avremo come terzultima i Giants Bolzano nel girone nord, penultima gli Warriors Bologna e infine i Guelfi Firenze del girone sud. Questo week end offre un primo scontro salvezza proprio tra la squadra bolognese e quella fiorentina.

I Guelfi hanno approfittato della settimana di stop per rimettere insieme i pezzi dopo aver affrontato i Marines Lazio che si sono imposti per 56-8 in casa propria.
I Warriors vengono da una partita sofferta dove sono stati sconfitti per 20-9 dai Grizzlies Roma al termine di una delle partite più lunghe che siano mai state trasmesse dalla nostra diretta streaming.

I giocatori che andremo a prendere in esame per questa sfida nella sfida saranno due linebackers che contraddistinguono le difese delle rispettive squadre, i quali oltre ad essere leaders difensivi sono anche punti fermi della nostra nazionale: Andrea Benoni (#4 dei Guelfi) e Glauco Capece (#51 dei Warriors).

Andrea Benoni è un atleta presente da anni nel giro della nazionale. Schierato come un middle linebacker, è in grado di leggere e reagire rapidamente agli attacchi avversari, oltre a essere un ottimo blitzer si è contraddistinto come leader difensivo dei fiorentini anche nella seconda divisione dove militavano fino allo scorso anno, chiudendo la stagione con 42 placcaggi e 17 assistenze in 10 partite. A questi si aggiungono più di 11 placcaggi per una perdita di 62 yard, dei quali 3 sacks per 34 yard di perdita, 3 intercetti, 6 deflect e 4 fumbles forzati. Senza dubbio un atleta che nessun attaccante vorrebbe affrontare, e la sua attuale stagione continua sulla falsa riga della precedente avendo maturato, per ora, 13 placcaggi e 9 assistenze in 3 partite, ai quali si aggiungono 5 placcaggi per un totale di 22 yard perse, dei quali 1 sack per 8 yard, 1 deflect e 1 fumble forzato. Dati alla mano, il 29enne è un atleta che molti vorrebbero avere tra le loro schiere, ma che non ha ceduto alle lusinghe di altre squadre portando i viola alla prima divisione.

Glauco Capece è un atleta classe 1997 di 188 centimetri per 80 chilogrammi, schierato come outside linebacker. Nato e cresciuto nelle giovanili dei Warriors Bologna, lo scorso anno è divenuto titolare della squadra senior mettendosi in luce con 16 placcaggi e 4 assistenze in 5 partite, portando anche un sack per 15 yard di perdita. Seppur fisicamente acerbo è già un punto fermo della nazionale Under 19, e con un adeguato sviluppo fisico può diventare il simbolo della rinascita bolognese. Quest’anno invece ha effettuato 6 placcaggi e 2 assistenze in 2 partite, e nei blitz ha portato a compimento 2 placcaggi e fatto perdere 13 yard.

Questa è una sfida tra due difensori molto veloci, difficili da fermare quando devono blitzare, e in grado di mettere sul piatto della bilancia un confronto che sarebbe da due pesi e due misure data la differenza generazionale di dieci anni che separa i due atleti.

La sfida si terrà Domenica 10 Aprile alle ore 15:00 presso il “Guelfi Sport Center” sito in via del Perugino 45 – Firenze (FI). Consiglio a tutti di non mancare!

 

Foto Benoni: Lisa Giannini
Foto Capece: Giulio Busi









Ultime News

To Top