IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
Istituzioni

Enrico Mambelli è il nuovo Presidente della Italian Football League

BO_7-2-15

Questa mattina Enrico Mambelli, è stato eletto Presidente della IFL durante l’Assemblea Generale Elettiva indetta a Bologna dal Vicepresidente IFL Argeo Tisma dopo le recenti dimissioni dell’ex-Presidente Marco Mutti. All’assemblea erano presenti 5 società: Aquile, Dolphins, Grizzlies, Seamen e Warriors. 3 le deleghe presentate dai presenti da parte di Giaguari (Grizzlies), Giants (Seamen) e Marines (Dolphins). Non presenti, e non deleganti Briganti, Lions, Rhinos.

Ex Doves Bologna dal 1983 al 1988 con cui ha vinto il Super Bowl di Padova nel 1985 e giocato in Coppa Campioni nel 1986, e nazionale con cui ha vinto nei campionati Europei del 1987, Enrico Mambelli, ha convito i presenti con un programma basato sulla sinergia tra società sul fronte tecnico, economico e sui contatti di alto profilo in Italia e negli USA.

Mambelli, Dopo la corsa alla Presidenza FIDAF del 2013 che lo vide sconfitto dal riconfermato Presidente Orlando, oggi unico candidato alla Presidenza IFL, ha incassato i consensi della Lega che con 7 voti a favore, 1 scheda bianca e 3 non pervenuti, gli affida la conduzione dei lavori per la crescita del Campionato di Prima Divisione ed in generale della “vetrina” del Football in Italia. Al suo fianco i Consiglieri Roberto Cecchi (Giaguari), Stefano Cicinelli (Grizzlies),Marco Mutti (Seamen), Raffaello Pellegrini (Aquile) e Argeo Tisma (Giants).

Un in bocca al lupo al nuovo Presidente che già in questa prima assemblea ha dimostrato di avere le carte per “ri-compattare” il gruppo, facendo riacquistare alla Lega la fiducia delle società affiliate, prima ancora che al resto del movimento nel Football Italiano che nella IFL vede la propria “punta di diamante”.

 

 

 

 









Ultime News

To Top