IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
Flag

LIFF Week 5: Arriva l’Elite Bowl

LIFF Week 4: Ricapitoliamo il Bowl della Divisione Est
Elite bowl, questo sconosciuto. È giunto il tempo di presentarvelo.
Tre o quattro anni or sono (della serie “c’era una volta”) all’assemblea LIFF molte squadre espressero il desiderio di giocare più partite con squadre “a loro simili” per forza e classifica e non cercare solo di giocare tutti contro tutti – cosa peraltro impossibile da realizzarsi, visto che, ad esempio, quest’anno ci sono 28 teams, e teoricamente un team che disputasse tutti i bowls (che ricordiamo non essere obbligatori perché basta giocarne minimo 4 su 6 per poter accedere alla post season) giocherebbe al massimo 22/24 partite.
E’ così che la lega flag senior, dopo un parto lungo e travagliato, ha inventato l’Elite Bowl, o per meglio dire, gli Elite Bowl.
Nello specifico il Golden Bowl raggruppa le prime dieci squadre in classifica, divise in due gironi da 5 “a serpente” ovvero 1/4/5/8/9 e 2/3/6/7/10. Tutti i team disputano 4 partite nel loro girone, per poi sfidare un altro team dell’altro girone nelle finali per 1^3^5^7^9^ posto
Il Silver Bowl, invece ha uno sviluppo dinamico, e negli anni è stato disputato da 8, 9 o 10 squadre. Nel caso di quest’anno 8 teams 2 gironi da 4, al termine del round robin, poi, semifinali incrociate (1a/2b 2b/1a 3a/4b 4a/3b) e relative finali tra le vincenti/perdenti per il 1^3^5^7^ posto (nel caso di Bowl da 9 team sono stati disputati 3 gironi da 3, per poi combinare 1a2b3c 2a3b1c e 3a1b2c – al termine girone tra le prime 3, le seconde 3 e le terze 3 – nel caso 10 teams tutto uguale al Golden)
Il Bronze Bowl si disputa tra i team rimanenti (in questo caso la formula è molto “free”, avendo disputato il bowl in 5/6 teams, di vota in volta si trova la formula per far disputare lo stesso numero di partite (5 o 6) a tutti i team. Quest’anno 6 teams e girone all’italiana tutti contro tutti.
Quali sono le differenze con un bowl divisionale o interdivisionale classico? Fondamentalmente 2: l’Elite Bowl si disputa su 2 giorni (contrariamente agli altri bowl che sono giornalieri) ed ha un sistema premiante molto spinto, perché ad ogni bowl i teams si aggiudicano un bonus partecipazione pari a 0.25 punti di power ranking (il sistema di classifica in vigore nel campionato flag senior), invece negli elite bowls i punti premio sono: Golden 3 punti, Silver 2 punti, Bronze 1 punto. Perchè tutta questa differenza? Per incentivare i team a partecipare il più possibile a questo bowl “particolare”. Inoltre, per far sì che le squadre che chiudono i bowl superiori 0-5 o 1-4, non siano troppo penalizzate rispetto a quelle che disputando il bowl di livello inferiore e magari chiudono 5/0 o 4/1.
Sembra complicato, ma lo è molto meno di quanto sembri. Date un’occhiata alla classifica oggi, e poi riguardatela dopo gli Elite Bowl. Vedrete che senza i punti bonus “rafforzati” la classifica sarebbe troppo stravolta rispetto ai valori in campo.
E’ un sistema mutuato del sauceda, ma di questo parleremo in un altro pezzo
Vi aspettiamo a Ferrara per due giorni di grande flag! Se siete da quelle parti il nostro consiglio vivissimo è di non mancare all’appuntamento!








Ultime News

To Top