IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
Persone

L’incontro con la NFL si sposta a La Ghirada di Treviso

NFL

Neanche il tempo di organizzare gli appuntamenti, gestire i propri impegni e prenotare i biglietti per Venezia che l’appuntamento con la NFL cambia sede.

Ne dà notizia il sito ufficiale della lega di prima divisione italiana, la IFL, con un comunicato pubblicato sulla propria homepage (che potrete trovare qui). Il nuovo luogo ospite della ormai ex-conferenza, poi lectio magistralis, diventata invece un intervento da Guest Speaker di Michael Markovich, Director of International Media Business Development della NFL, sarà La Ghirada di Treviso.

Famosa in Italia come Città dello Sport costruita dalla famiglia Benetton, un tempo tra i maggiori contributori degli sport diversi dal calcio in Italia, per la seconda volta organizza un Open Day del Master in Sport Business. A introdurre la guest star NFL sarà il presidente IFL Enrico Mambelli, che volerà successivamente a Londra per partecipare (insieme ad alcuni studenti del master) al match tra Washington Redskins e Cincinnati Bengals che chiude gli eventi europei della lega professionistica di football americano.

Anche la chiusura dell’evento è affidata allo stesso Mambelli, il quale proporrà la sua esperienza e i propri case study nella gestione della lega di prima divisione italiana di foobtball americano, argomento con cui si confronterà con gli studenti e con i partecipanti all’open day.

Sui temi trattati vige assoluto riserbo, tranne che l’argomento principale sviluppato da Markovich sarà sulle strategie della NFL per l’Europa e negli Stati Uniti.

L’appuntamento è quindi sempre per Giovedì 27 Ottobre. Ma forse è meglio aspettare un last minute conveniente. Di certo ci sono solo le parole di una poetessa d’amore, Laura Loddo:

Non importa dove sei, ma con chi sei. Non importa cosa fai, ma con chi lo fai. 

E finché si parlerà di football, noi proveremo in tutti i modi ad esserci. Ovunque esso sia. Intanto, come sempre, “Stay Tuned“.









Ultime News

Il primo magazine del Football Italiano dalla A all'End Zone.

Disclaimer

IFL Magazine (da qui in avanti chiamato “sito”) non è una testata giornalistica ed ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001, non può considerarsi un prodotto editoriale. Qualsiasi logo, marchio, brand, sigla, trade mark o immagine riportata sul sito e non appartenente in maniera esplicita a quest’ultimo, sono protetti dalla normativa vigente relativa ai marchi, la proprietà intellettuale e/o il copyright (Direttiva 2004/48/CE, Legge 633/22-04-1941, Dlgs 30/2005) e appartengono pertanto ai rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini sul sito segue le norme del fair use. Per ogni immagine utilizzata sarà citata la fonte. Se i proprietari di tali immagini ne desiderassero la rimozione, li invitiamo a contattarci all’indirizzo redazione@iflmagazine.it, al fine di poterle rimuovere nei più brevi tempi possibili. Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietà intellettuale dei rispettivi autori, e sono soggetti a ‘Riproduzione Riservata’. Ai sensi della Legge 633/41, se ne vieta la riproduzione, anche parziale, senza l’esplicita autorizzazione scritta dell’autore.

Team

Coordinatore: Simone Mingoli Vice Coordinatore: Giovanni Ganci Contributori: Luca Correnti, Tony Federico, Ganci, Andrea Ghezzi, Simone Mingoli, Andrea Mirenda, Rendall Narciso Grafica: Paolo Re, Battista Battino Infografiche: Battista Battino Contenuti Fotografici: Coordinatore IFL Mag TV: Andrea Ghezzi Contenuti Video: Andrea Ghezzi, Andrea Gaia Re Coordinatore IFL Mag Radio: Andrea Ghezzi Contenuti Radio: Andrea Ghezzi, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Luca Correnti, Simone Paschetto Webmaster: Rendall Narciso Infrastrutture: CAGE7 Partners: #ASSOFOOTBALL, Dalsport74

Per informazioni e contatti scrivi a: redazione@iflmagazine.it

Copyright © 2016 IFL Magazine - #ASSOFOOTBALL

To Top