IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
IFL Power Rankings

IFL Power Ranking 2016 – Week 1

IFL Power Rankings

La IFL ci mancava, c’erano tante novità nell’aria, dagli oriundi ai movimenti di mercato, il 2016 sembrava promettere bene, almeno sulla carta, e la prima giornata non ha tradito le attese, tra sorprese e conferme, sembra davvero che il 2016 possa essere ancora più entusiasmante del 2015.

#1 Panthers Parma

Vittoria netta a Bergamo e visto che i Lions annunciavano la stagione come quella della riscossa, il 42-14 non può che assumere toni ancora più importanti, che per il momento valgono la prima piazza del power ranking. Favoriti numero uno!

#2 Seamen Milano

La sconfitta di Torino non deve ingannare, i marinai sono molto più di quello visto sabato scorso, e di sicuro quando Safron sarà al 100% ed arriverà l’oriundo, torneranno tranquillamente a macinare gioco come negli ultimi 3 anni.

#3 Rhinos Milano =

La vittoria a Bolzano potrebbe essere il gradino dal quale partire per restare i vertici del girone Nord. Squadra compatta ma ancora in fase di rodaggio, però sembra avere le carte in regola per puntare in alto.

#4 Dolphins Ancona

Vittoria senza affanni in capitale, i Dolphins si candidano a dominare il girone Sud, e sicuramente saranno protagonisti ai playoff.

#5 Giaguari Torino

Upset della settimana per i felini che battono 17-14 i campioni in carica. Nonostante le defezioni degli avversari, la squadra giallonera si è comunque ben comportata, dando segni di maturità, ma deve ancora migliorare tanto, soprattutto in fase offensiva.

#6 Marines Lazio 

Ok il campo pesante, ma dai pronostici i Marines dovevano essere, insieme ai Dolphins, il rullo compressore del girone Sud, invece sul campo dei Warriors, pesante a dire il vero, non si è visto un gioco così spumeggiante, seppur di fronte si palesava una squadra all italians.

#7 Giants Bolzano

Calano di un gradino i Giants sconfitti in casa dai Rhinos, anche se a parziale scusante si può addurre all’infortunio di Sanvido dopo poche azioni del primo quarto, ed a qualche errore di troppo che è tipico della squadre ad inizio stagione. Sicuramente saranno tra i protagonisti del girone Nord.

#8 Aquile Ferrara

La vittoria contro i Guelfi porta linfa vitale alle Aquile, primo perchè stabiliscono subito una gerarchia, secondo perchè si portano avanti nella corsa playoff contro una delle più accreditate alla conquista del terzo posto.

#9 Lions Bergamo

Troppo poco quanto fatto vedere in campo domenica, dove nonostante si sia rimasti in partita per metà gara, nel momento in cui i Panthers hanno premuto sull’acceleratore, i leoni sono andati nel panico, concedendo troppo e producendo poco. Certo trovarsi di fronte la corazzata ducale alla prima giornata sarebbe comunque stato difficile per tutti.

#10 Warriors Bologna

Brutti, sporchi e cattivi [cit.], ma la formazione tutta italiana dei Warriors ha stupito per come ha saputo resistere, nel pantano, all’aggressione delle aquile romane. Ci aspettavamo una batosta, invece i guerrieri italiani escono dal proprio rettangolo di gioco a testa alta, certo l’attacco non ha brillato, ma la difesa è stata tenace.

#11 Guelfi Firenze

Senza troppa severità, però ci si aspettava di più dai Guelfi, che seppur esordienti in IFL non sono la classica squadra materasso. L’esordio con le Aquile era una sorta di scontro diretto ed i fiorentini l’hanno fallito, andando in vantaggio 3 volte e facendosi rimontare in ogni occasione. Si rifaranno, ma serve più concentrazione in difesa.

#12 Grizzlies Roma ↓ 

Questa settimana l’ultima piazza spetta agli orsi di Roma, del resto davanti c’erano i quotatissimi Dolphins, ma il gap è tanto, forse più dei 31 punti di distacco sul tabellone, tant’è che la partita era già chiusa all’intervallo. Troppo poco in attacco e troppo poco anche in difesa, nonostante i Grizzlies si siano difesi coi denti. Sarà una bella lotta per conquistare i playoff contro Aquile e Guelfi.









Ultime News

To Top