IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
News

Élite Opportunities: portare il football al massimo livello, ma come?

Élite Opportunities: portare il football al massimo livello, ma come?

È ormai da giorni che una certa pagina Facebook chiamata “Élite Opportunities”, sta pubblicando foto di molti giocatori promettenti su scala europea. Tra questi troviamo anche alcuni nostri connazionali e la domanda non può che sorgere spontanea: ma di cosa si tratta realmente?

Si tratta per la maggior parte di un programma di scouting che di recente è arrivato anche in Europa e che si occupa di contattare i giocatori più promettenti, offrendo loro la possibilità di fornire dati e filmati delle loro partite in modo tale da essere visti anche dai migliori College americani. Il giocatore in questione dunque, potrà creare un proprio profilo all’interno del sito in modo tale da essere contattato dai team di tutto il mondo.

Il loro compito è dunque quello di aiutare i giocatori a raggiungere il massimo livello possibile e, nonostante siano una novità, operano in questo campo i migliori scouter (con esperienza di anche 50 anni) del settore.

Non si sa ancora se vorranno costituire una squadra o un camp; per ora sappiamo solo chi sono i giocatori selezionati e tra i fortunati troviamo, oltre a giocatori provenienti da Austria, Germania, Francia, Olanda e molti altri paesi europei, anche 5 italiani a cui abbiamo chiesto una dichiarazione in merito:

Nicholas Giribaldi, LB dei Seamen Milano e primo italiano selezionato in assoluto.

Sono molto contento per questa selezione, è un’ottima possibilità per avere visibilità oltreoceano e spero di riuscire a sfruttare al massimo questa occasione.

Julian Baldi, anche lui LB, per i Giants Bolzano.

Per me è un onore essere stato selezionato per l’All Europe Team e partecipare, da quanto ho capito, al loro camp a gennaio. E’ molto bello vedere come ci siano organizzazioni come questa intente ad aiutare i giocatori europei dando loro una marcia in più per fare in modo che un giorno possano andare al College.

Michiael Abera, altro LB per i Marines Lazio.

In merito alla convocazione posso dire che sono veramente onorato di esser stato selezionato per l’All-Europe Team, mi sento molto soddisfatto in quanto questa convocazione è l’ennesima prova che tutto il lavoro e l’impegno messi sono stati riconosciuti, sono molto grato alla mia società e ai coach che mi hanno sempre supportato sin dalle prime partite giovanili. Con questa convocazione parte una nuova sfida con gli altri ragazzi del team, con le altre nazioni europee e con me stesso, per riuscire a ritagliarmi un posto e per dimostrare che il livello giovanile italiano non è così basso come tutti credono.

Simone Schirmo, DL anche lui per i Marines Lazio.

Ancora devo metabolizzare la cosa. Mi spiego, fino a pochi giorni fa non sapevo neanche l’esistenza di questo All Europe Team e la convocazione mi ha preso quanto più alla sprovvista, sono sicuramente felice e onorato di far parte di una rappresentativa che non solo comprende il mio paese ma addirittura tutta l’Europa è ciò mi sprona ancora di più a lavorare duramente in vista di una probabile partita/torneo che andrò a disputare con questa squadra.

– Leonardo Vallini, LB ancora una volta dai Marines Lazio.

Pochi giorni fa sono stati contattati diversi ragazzi della nazionale italiana u19 da Elite Opportunities, ci è stata comunicata la possibiltà di essere selezionati per questo camp e subito sono rimasto molto colpito. Credo che questa sia veramente un’ottima opportunitá per farsi notare e cercare di passare al livello successivo. Daró il massimo in ogni azione per dimostrare chi sono e quanto valgo. Non vedo l’ora di andare al camp!

Questi fino ad ora gli italiani selezionati, ma ci aspettiamo che molti altri possano avere questa grande opportunità di essere conosciuti, magari anche attaccanti, e chissà, magari di vederli in azione oltreoceano.

Vi terremo informati per ulteriori sviluppi e per maggiori informazioni, vi invitiamo a visitare il sito www.eliteopportunities.org e la loro pagina Facebook “Elite Opportunities”.









Ultime News

To Top