IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
Eventi

DIVERSI DA CHI? Quando la Palla Non è Rotonda…

diversi da chi

Sempre di più, giorno dopo giorno, il nostro football americano diventa protagonista anche al di fuori del campo da gioco.

La campagna nazionale contro bullismo e cyberbullismo è stata lanciata dalla Legio XIII di Roma e ha dapprima contagiato tantissime squadre di football italiane, che sono state il volano affiché questa importante iniziativa coinvolgesse campioni di tutti gli sport: dal nuoto al rugby, dalla pallacanestro al calcio e non ultima la Nazionale Paralimpica di Nuoto.

Ma non è finita qui. Sono molte le iniziative di beneficenza che nascono dal football americano e che si svolgono su tutto il territorio italiano. L’ultima, in ordine temporale, è stato il 1° Memoria Martina, due partite di beneficenza organizzate dagli Old Lions per raccogliere fondi per le terapie di Simone P. affetto da Sindrome di West.

E la prossima domenica, il 23 ottobre, sarà la volta di #Assofootball scendere in campo per una buona causa. L’Associazione del football lo farà con l’iniziativa intitolata: “DIVERSI DA CHI? Quando la Palla Non è Rotonda…”.

Durante il pomeriggio #Assofootball, coinvolgendo Seamen Milano e Blue Storms Busto Arsizio, ha organizzato una manifestazione dedicata allo sferoide prolato a sostegno di quattro diverse associazioni:

  • Gruppo Amici di Tabita – Robecchetto con Induno
  • Residenza Diamante – Arconate
  • A.S.D. Ticino – Cuggiono
  • Amici di Turbigo – Turbigo

A partire dalle 15.00 sul campo dell’A.S. Ticinia, in via Ugo Foscolo 12 a Robecchetto con Induno (in caso di pioggia ci si sposterà presso la Palestra Comunale delle Scuole Medie, in via G. Pascoli) giocatori di Seamen e Blue Storms daranno vita ad una amichevole per dimostrare cos’è il nostro sport per poi dare spazio ai ragazzi delle diverse associazioni rispondendo alle loro domande e facendo indossare loro casco e paraspalle per coinvolgerli in una partita tra amici.

Domenica pomeriggio i ragazzi vedranno uno sport diverso, non tradizionale nel nostro Paese. Ma alla fine cosa vuol dire “diverso”, oggi? Proprio partendo dalla diversa dimensione del pallone, #Assofootball vuole sottolineare la straordinaria forza che può avere ciò che esce dai tranquilli binari della cosiddetta “normalità” affiché la diversità possa suggellare un’amicizia che ci auguriamo che vuole arrivare lontano.

Fate diversamente da tutti quelli che resteranno a casa: non mancate!

locandina_diversi-da-chi_leggera









Ultime News

To Top